FotografiaNewsTechVideo

DJI Reinventa l’Osmo

By 29 Novembre 2018 No Comments

Durante la conferenza per la presentazione dei nuovi prodotti rilascia l’Osmo Pocket. DJI Con questa nuova mossa, DJI, punta esattamente al mercato di GoPro aprendo ufficialmente la guerra sulle cam tascabili (anche se questa guerra è stata dichiarata già da un po’ di tempo). Osmo Pocket è naturalmente, come si evince dal nome stesso, una camera piccola e portatile in grado di registrare in 4K a 60 fotogrammi al secondo uno stabilizzatore a tre assi.

Ed è qui nasce la vera differenza con la GoPro Hero 7 (Black). GoPro utilizza un sistema di stabilizzazione completamente digitale basato su un nuovo algoritmo che hanno rilasciato con l’ultima nata mentre DJI Osimo Pocket utilizzato un vero e proprio stabilizzatore, dove camera e stabilizzatore derivano dallo sviluppo di gimbal per droni, infatti questa che vediamo sembra molto simile a quella montata sui DJI Mavic Air.

Come per i concorrenti, Osmo Pocket,  sul retro ha un piccolo monitor touchscreen con il quale è possibile controllare tutte le operazioni che sono davvero tante: abbiamo la modalità timelapse, modalità Panorama, la modalità Tracking e tante altre: quindi abbiamo tutte quelle funzioni che ritroviamo su droni di fascia consumer. Anche il prezzo è “consumer” e sul sito ufficiale è di € 359.

Insomma un prodotto davvero molto interessante che speriamo di provare a breve. Nel frattempo trovate la scheda tecnica ufficiale con il video di presentazione!